Home Genoa Inside

Genoa Inside

L’Italia Under 19 batte anche la Danimarca. 90′ per Candela

Tre partite, tre vittorie. Non avrebbe potuto chiedere di meglio il commissario tecnico dell'Italia Under 19 Federico Guidi, che forte del doppio 0-3 rifilato...

Calciomercato Genoa, le ultime su Piatek

Krzysztof Piatek nel mirino di grandi e grosse società. Basta vedere gli emissari che invadono i campi dove gioca il Genoa e dove domenica giocava la Polonia. Si parla di cifre importanti, ma Piatek non sarà venduto a gennaio. Da Napoli, da dentro la società e non attraverso le vie del calciomercato, arriva una notizia non sappiamo se interessante. Il Ciuccio, oltre gli euro messi sul piatto della bilancia a gennaio lasciando Piatek a Pegli fino a giugno, potrebbe mettere Amin Younes, il libanese-tedesco che doveva essere il nuovo Perotti, annunciato lo scorso maggio dal presidente Preziosi davanti al ristorante Zushi. Le qualità dell’ex Ajax non si discutono, ma dopo la rottura del tendine di Achille dello scorso maggio, allenandosi da solo per essere pronto al rientro il prossimo gennaio, queste stesse qualità potrebbero essere valutate dallo staff medico e atletico genoano con sei mesi di prestito gratuito, considerando anche che il calciatore potrebbe rappresentare il doppione di Medeiros. Ieri De Laurentiis, dopo essersi ubriacato coi gol di Piatek, ha cercato di smaltire la sbornia facendo questa dichiarazione: "Ne ho già parlato con Preziosi e con il suo agente, dobbiamo vederci. Non ho voglia però di partecipare ad aste. Inoltre, con tutto il rispetto per il giocatore , bisogna capire se potrebbe rendere al Napoli così come sta rendendo al Genoa". Presidente, basta avere pazienza: se Capitan Miki farà gol anche nelle prossime cinque gare il prezzo potrebbe aumentare e non essere più 60 milioni di euro.    

Nations League, sorride la Bosnia di Zukanovic. Ora la promozione è a un passo

Altri novanta minuti in campo, da titolare e da punto fermo della difesa a quattro, per il rossoblu Ervin Zukanovic, che questa sera era...

Italia Under 21, Favilli in campo 20′ nella vittoria sulla Tunisia

Secondo ed ultimo test amichevole dell'Italia Under 21 allenata da mister Luigi Di Biagio allo stadio "Romeo Menti" di Vicenza, dove gli Azzurrini accoglievano...

Genoa, ripresi gli allenamenti in attesa dei nazionali. SI rivede Ostojic, parla Lazovic

Ripresi gli allenamenti al centro sportivo "Signorini" di Pegli (la Juventus riprenderà domani dopo due giorni di riposo, ndr) Questa volta la settimana non porterà ad un "rompete le righe" con la Primavera, ma all'anticipo del sabato contro la Juventus (ore 18). Incontro per il quale ancora non sono ritornati alla base i Nazionali, che da domani cominceranno a fare capolino a Pegli. Si partirà con Piatek, Criscito e Favilli; si chiuderà con Pandev e Radu. Oggi in campo una seduta particolarmente intensa, al termine della quale ha parlato anche Darko Lazovic, rientrato in gruppo assieme a Spolli. Da una foto comparsa sui social del Genoa, compare per la prima volta dal ritorno di Ivan Juric sulla panchina del Genoa anche il collaboratore tecnico Stjepan Ostojic, che ha osservato da vicino il riscaldamento dei rossoblu questa mattina. LE PAROLE DI LAZOVIC - Il laterale serbi parte anzitutto dal cambio in panchina di martedì scorso, sostenendo che "le scelte vanno accettate, il calcio è così". "Dobbiamo guardare avanti e dare il massimo con mister Juric - ha proseguito - e ringraziamo Ballardini per quanto ha fatto". Si è poi passati alla partita di sabato prossimo contro la Juventus. "Se non credi di poter fare risultato, meglio non scendere in campo. Dovremo affrontare la Juventus con rispetto, ma anche fiducia in noi stessi. Andremo a Torino con le nostre idee e la voglia di provare a fare punti". 

#Buoncalcioatuttirisponde, l’hastag per farci le tue domande. Si parte da Juventus-Genoa

Si assottigliano le ore che ci dividono dal ritorno del campionato, con la gara fra Juventus e Genoa in programma sabato 20 ottobre (ore 18). In occasione della gara dell'Allianz Stadium, a cui presenzieremo come al solito, la nostra redazione lancerà l'hastag #buoncalcioatuttirisponde attraverso il quale i nostri lettori potranno farci pervenire le loro domande, durante e dopo la partita, inerenti a ciò che accadrà in campo e fuori. Risponderanno i componenti della nostra redazione così come gli addetti ai lavori o gli uomini di calcio che di settimana in settimana si renderanno disponibili.  COME E DOVE INVIARCI LE TUE DOMANDE - Le modalità sono ormai tantissime, ma non è mai troppo tardi per elencarvele tutte. Riproponendo #buoncalcioatuttirisponde, potrete scriverci (clicca sulle varie soluzioni per accedere alle nostre piattaforme social): sulla nostra bacheca di Facebook  sulla nostra pagina Instagram (o rispondendo alle storie che di partita in partita riproporremo al grido #buoncalcioatuttirisponde oppure scrivendoci in privato) sulla nostra pagina Twitter all'hashtag #buoncalcioatuttirisponde sulla nostra mail (redazione@buoncalcioatutti.it)

Genoa CFC Femminile, poker dell’Under 17 al Brescia. Settimana prossima arriva la Riozzese

La giornata d'oro per le giovanili rossoblu si chiude con l'ottimo risultato conquistato dall'Under 17 rossoblu, alla prima trasferta del proprio campionato.  Prima trasferta coincisa anche con la prima vittoria esterna per le Allieve regionali del Genoa CFC femminile.  Le ragazze allenate da mister Francomaccaro vincono a Paratico, sulle rive del Lago D'Iseo, la gara contro le locali del Brescia. Dopo un primo tempo equilibrato ma caratterizzato da due infortuni ai danni di Sara Lucafò e Irene Sarpa e terminato 0-0, nel secondo tempo le rossoblu dilagano andando a segno 4 volte con Oliveri, Giampieri, Bertoncini e Massa. Il risultato sarà un 4-0 finale. Domenica prossima (21 ottobre) il calendario prevede che si torni "a casa", a Pavia, contro la "sorpresa" Riozzese, unica squadra dilettante che al momento regge il passo delle favorite. UNDER 15 FEMMINILE: DUE SETTIMANE E SI PARTE - Partirà fra due settimane il campionato Under 15 Femminile, che si disputerà nella formula 9 contro 9, sarà aperto a tutte le società del territorio e prevederà fasi locali, regionali e interregionali oltre alla consueta fase finale nazionale. La FIGC ha prodotto l'elenco dei gironi in cui le singole squadre finiranno al momento dell'iscrizione. Il Genoa allenatore da mister De Guglielmi, in attesa di calendario, dovrebbe finire nel girone 11 (che prevede la qualificazione di sole 3 squadre alla fase finale, ndr). 

Genoa, Chiappino dopo il successo sul Livorno: “Mai perdere di vista il nostro obiettivo”...

"Prima far diventare i nostri ragazzi degli uomini, poi calciatori" è il commento del mister del Genoa Under 17, Luca Chiappino, volato in...

Genoa, Under 16 batte la Juventus e sale in testa alla classifica. L’Under 15...

Le giovanili del Genoa, in particolare l’Under 16 e l’Under 15, tornano da Torino con quattro punti in saccoccia e tantissime e buonissime indicazioni...

Anche il Genoa Under 14 parte col botto: 0-6 alla Pro Vercelli

Buona la prima per Giuseppe Gemiti, nuovo allenatore del Genoa Under 14. Il primo avversario, ovvero la Pro Vercelli di Mario Giannone,...

L'Outlet di Buon Calcio a Tutti