Juventus-Genoa, rivivi gli highlights – VIDEO

Sembrava che la rete di Cristiano Ronaldo potesse portare al solito copione casalingo, con la Juventus padrona e le avversarie costrette ad arrendersi e andarsene a mani vuote. In realtà, l'avversaria di quest'oggi si chiamava Genoa e ha dato filo da torcere ai bianconeri, strappando al 67' un pareggio meritato con un colpo di testa di Bessa su assist di Kouamè. Riviviamo la gara dell'Allianz Stadium con azioni e contributi post partita. Su www.buoncalcioatutti.it rivivi tutto il post partita con video, cronaca e interviste.

Udinese 0-3 Napoli, quarto KO di fila per i friulani. Ancelotti rosicchia due punti alla Juventus

La vittoria del Genoa sulla Juventus avrà un effetto domino sul campionato, quantomeno  sulla nona giornata? Era un po' la domanda successiva alla gara dello Stadium e precedente l'inizio di Udinese-Napoli e, per adesso, si è confermata fondata. I partenopei infatti hanno vinto una trasferta non facile come quella di Udine, dove la formazione di Velasquez, prossima avversaria del Genoa in quello che sarà un crocevia importante della nuova parentesi Juric, ha dovuto fare i conti con Fabian Ruiz e compagni.  Gli uomini di Ancelotti hanno sbloccato presto la gara con la prima rete di Fabian Ruiz in Serie A, vanificando le occasioni per il raddoppio e soffrendo nel finale di primo tempo, dove peraltro gli azzurri hanno seriamente rischiato di rimanere in dieci per un fallo al limite di Milik. Nella ripresa, poi, ai tentativi di pareggio friulani ha messo un freno il braccio di Opoku, difensore bianconero. Il VAR Ghersini e l'arbitro Mariani di Aprilia cercano un eventuale fuorigioco di Malcuit per vedere se l'assegnazione del rigore - mai stata in dubbio - sia da revocare per una posizione irregolare. Così non sarà, e allora Mertens realizzerà all'82esimo la rete del raddoppio. A chiudere i giochi, appena entrato, sarà il croato Rog al minuto 86'.  Il Napoli recupera due punti alla Juventus, l'Udinese coglie la quarta sconfitta di fila e, laddove vincano domani Atalanta ed Empoli (e vinca, o anche solo pareggi, il Bologna), si potrebbe ritrovare al terzultimo posto prima della sfida del "Ferraris" contro il Genoa. Effetto domino scatenato anche in prospettiva derby della Madonnina: Inter chiamata a fare punti per non perdere contatto coi partenopei. Ma il Milan non sarà preda facile. 

Juventus, Allegri: “Contro il Genoa ci voleva più testa”

La Juventus aveva conosciuto solamente il sapore della vittoria, sia nelle coppe che in Serie A, in un inizio di stagione capace...

Juric: “Un pareggio contro la Juventus è davvero tanta roba”

Alla terza avventura in meno di due anni sulla panchina del Genoa, l'allenatore croato Ivan Juric è intervenuto in conferenza stampa al termine...

Bessa: “Dedico la rete a mia madre. Siamo un bel gruppo”

Una rete storica, che consegna al Genoa un punto storico contro la Juventus dei record targata Allegri e Cristiano Ronaldo. "Oggi la squadra ha...

Romero: “Molto felice per il mio esordio in Serie A”

Dal trofeo di Viareggio con il Belgrano all'Allianz Stadium con la maglia del Genoa. Tornato da un lungo infortunio nelle ultime settimane,...

Radu: “Importante sapersi rialzare. Sono fiero dei miei compagni”

"Nel primo tempo abbiamo subito un gol proprio nel momento in cui non avremmo dovuto" sostiene il portiere del Genoa Andrei Ionut...

Juventus 1-1 Genoa, Bessa fa sorridere Juric. Criscito diffidato, non basta Ronaldo

Ritorna il campionato di Serie A dopo la sosta per le Nazionali e lo fa in grande stile, con l'appuntamento dell'Allianz Stadium (ore 18) che attende il Genoa di mister Juric, tornato in panchina dopo l'esonero di Ballardini. Come accadde lo scorso 22 gennaio, il Grifone trova lo stadio della Juventus privo del sostegno della curva Sud, squalificata per due giornate per cori di discriminazione razziale e territoriale (oltre che per una serie di invettive contro Koulibaly del Napoli, ndr). Il Genoa ritrova la capolista Juventus, questa volta con un grande ex come Perin tra le proprie file, in un calendario "dejavù" che promette oggi, come lo faceva già nel mese di gennaio, la trasferta torinese e successivamente l'appuntamento casalingo contro l'Udinese.  Su www.buoncalcioatutti.it la cronaca costantemente aggiornata direttamente dallo stadio di Torino

Tonfo capitale contro la SPAL. All’Olimpico piovono fischi per la Roma

Il primo anticipo della 9ª giornata di Serie A termina con un clamoroso 0-2 inflitto dalla SPAL di mister Semplici alla Roma di Eusebio Di Francesco,...

Ultime notizie

Calciomercato

Rassegna Stampa

Le parole del Presidente

Occhi sulla Serie A

Genoa Inside

Occhi al Pio

Editoriale

Le parole dei RossoBlu

Statisticamente

L'Outlet di Buon Calcio a Tutti