Home Occhi sulla Juventus

Occhi sulla Juventus

I commenti di Cristiano Ronaldo e Bonucci dopo Juventus-Genoa

"Ogni partita insegna qualcosa", parola di Cristiano Ronaldo. Il fenomeno portoghese si è affidato ai social, come di consueto,  per commentare la prima partita...

Juventus, Allegri: “Contro il Genoa ci voleva più testa”

La Juventus aveva conosciuto solamente il sapore della vittoria, sia nelle coppe che in Serie A, in un inizio di stagione capace...

Allegri: “Juric presenterà un Genoa aggressivo. In porta gioca Szczesny”

Domani il grande ex Mattia Perin resterà in panchina: "Più avanti ci sarà spazio anche per lui." Da valutare Alex Sandro, out Khedira, Chiellini a riposo, Douglas Costa a gara in corso?

Genoa, rientrati Zukanovic e Radu. Favilli: “Difficile trovare un punto debole alla Juventus”

Domattina andrà in scena il penultimo allenamento prima della partenza alla volta di Torino, ma per il Genoa di mister Juric i lavori proseguono senza intoppi e col progressivo rientro alla base dei nazionali. Pandev, già tornato in Liguria in giornata dopo essere stato immortalato in alcune foto con la "famiglia" dei suoi compagni di nazionale, tornerà al lavoro domani. Zukanovic e Radu, invece, l'hanno fatto già nella giornata odierna. Clima disteso e positivo al "Signorini", se non altro da quanto trapela dai social network: numerosissime le fotografie dei calciatori rossoblu, tanti "Forza Genoa" e molti attestati di stima fra i compagni, come dimostra uno scatto che ritrae assieme Criscito e Biraschi.  LE PAROLE DI FAVILLI - Foto, didascalie e "Forza Genoa" hanno fatto da corredo alle parole rilasciate al sito ufficiale rossoblu da Andrea Favilli, uno degli ex della sfida contro la Juventus. "Al di là della tournèe estiva negli Stati Uniti, ho giocato un anno e mezzo in Primavera. Ottimi ricordi, una vita bella. La Juventus ha tantissimi punti di forza, difficile trovarne un lato debole. Queste sono le partite più stimolanti, se vinci o fai risultato è una mezza impresa. Servirà sfruttare gli spazi nelle ripartenze, buttandola dentro se si presenterà l’occasione. Solo così, puoi sperare". Col solito passaggio sul cambio in panchina di una settimana fa, vissuto lontano dalla Liguria trovandosi in Under 21. "Il cambio di tecnico non è stato un passaggio facile. Mi sono trovato molto bene con mister Ballardini, ma il primo approccio con Juric è stato entusiasmante. Mi ha fatto una grandissima impressione". OCCHI ALLA CONTINASSA - In casa bianconera si continua a lavorare registrando i rientri di molti nazionali. Oggi è toccato a Pjanic, Alex Sandro e Matuidi, che hanno accolto assieme ai compagni i dilettanti del Chieri contro i quali è andata in scena un'amichevole (2-1 con reti Ronaldo e Nicolussi Caviglia).

INFOGRAFICA – Juventus-Genoa, i numeri del confronto Piatek-Ronaldo

C'è una sfida nella sfida che accompagnerà il prossimo Juventus-Genoa. Una sfida che andrà oltre il feeling particolarmente positivo che Juric vada contro i bianconeri, da calciatore prima che da allenatore: si tratta di quella tra Krzysztof Piatek e Cristiano Ronaldo, tredici gol in due nelle prime otto giornate di campionato. Il centravanti rossoblu, che domani incontrerà i tifosi rossoblu al Genoa Museum and Store, è in cima a tutte le classifiche, comprese quelle su scala europea, mentre Ronaldo ha sempre trovato una maglia da titolare dall'inizio della stagione prendendo poco a poco confidenza col campionato italiano. Grazie ai colleghi di Footstats, proponiamo in esclusiva l'infografica sul testa a testa fra i due centravanti, tra i più prolifici dell'attuale Serie A. Per visualizzare l'infografica accedi a www.buoncalcioatutti.it

Juventus, respinto il ricorso contro chiusura curva. Aumentata la squalifica

La Juventus aveva annunciato che durante la pausa avrebbe studiato come chiedere una revoca della chiusura della propria curva Sud in occasione della sfida...

Udinese 0-2 Juventus, Allegri spazza ogni record. Decidono Ronaldo e Bentancur

Doppia rete e doppia vittoria per la Juve di Massimo Allegri, che archivia la pratica Udinese in 37', prima sull'asse Cancelo-Bentancur e poi su un guizzo di Cristiano Ronaldo servito nello stretto dall'onnipresente Mario Mandzukic.

Giudice Sportivo, curva della Juventus sarà chiusa contro il Genoa. Barillà diffidato

La gara di Frosinone ha restituito solamente la prima ammonizione per Mazzitelli e Sandro, ma nessun rossoblu è entrato in diffida o...

Parma 1-2 Juventus, Mandzukic e Matuidi dal Mondiale con furore. Non basta Gervinho

Continua il percorso della Juventus in testa alla classifica del campionato italiano. E continua dopo aver sconfitto, non senza qualche apprensione, il Parma di...

Il battesimo della Serie A

Si ferma la Lega Nazionale Dilettanti. Si ferma la Coppa Italia di Serie C. Si ferma una cadetteria in cantiere. In Serie A, invece, solo Genoa e Sampdoria e le rispettive avversarie si fermano nei giorni del lutto nazionale per la tragedia del Ponte Morandi. E questo pomeriggio del 18 agosto, al "Bentegodi", è ripartito il campionato di Serie A. Ripartiva ieri, nel giorno di lutto nazionale, l'unico campionato a non essersi fermato interamente per la tragedia che ha colpito Genova. Silenzio e striscioni per le vittime, sorrisi e rimonte (faticose) per azzurri e bianconeri.
10,008FansMi piace
3,739SeguaciSegui
473SeguaciSegui
728SottoscrittoriSottoscrivi

L'Outlet di Buon Calcio a Tutti