Riprendono i lavori al “Signorini” e lo fanno non solamente senza dieci Nazionali (Piatek, Criscito, Hijemark, Pandev, Radu, Omeonga, Favilli, Zukanovic e i due Primavera Russo e Candela), ma anche senza la conduzione tecnica che da un anno a questa parte portava il nome di Davide Ballardini e dei suoi due fidati collaboratori, Carlo Regno e Stefano Melandri. Oggi a dirigere i lavori è tornato mister Juric, presentatosi all’incirca un’ora fa agli organi di stampa (clicca QUI per leggere e ascoltare le sue parole), affiancato da Matteo Paro e da un veterano rossoblu come Roberto Murgita. Non visti sul terreno di gioco, non faranno parte dello staff del tecnico croato né Stjepan OstojicAlberto Corradi.

L’allenamento è cominciato intorno alle ore 15,30 alla presenza di oltre un centinaio di tifosi. Qualche coro a favore di mister Ballardini partito sotto il voltino che collega il campo all’interno di Villa Rostan. Nessun genere di contestazione. Cielo rannuvolato, temperatura intorno ai 23 gradi. In campo fanno capolino in 20 e tutti assistono al colloquio di circa cinque minuti col nuovo tecnico. In gruppo Veloso e Lisandro Lopez. Unico assente – dopo il colloquio a cui prende parte – è Lazovic. Aggregati i due Primavera Montaldo (portiere) e Micovschi.

Si comincia con lavori a gruppi di 5/6 giocatori agli ordini di Murgita, Paro e Juric. Lavori per allenare la tecnica individuale con stop, conduzione del pallone e gestione del possesso. Unico a lavorare differenziato è Romulo, agli ordini di Barbero, seguito poi da Spolli impegnato precedentemente in palestra. Presenti a Villa Rostan Carlo Regno e Stefano Melandri, collaboratori di mister Ballardini. In serata maggiori aggiornamenti.


LE PRIME FOTO DEL RITORNO DI MISTER JURIC AL “SIGNORINI” 


I NUMERI DI JURIC DA TECNICO DEL GENOA IN CAMPIONATO (aggiornati alla 12° giornata della stagione 2017/18)

  • PARTITE TOTALI: 44 (46*)
  • VITTORIE: 9 (20,4%)
  • PAREGGI: 11 (25%)
  • SCONFITTE: 24 (54,6%)
  • GARE A PUNTI: 20
  • % GARE A PUNTI: 45,4%
  • GOL FATTI: 45
  • GOL FATTI/partita: 1,02
  • GOL SUBITI: 72
  • GOL SUBITI/partita: 1,63
  • CLEAN SHEET: 9 (20,4%)
  • PUNTI CONQUISTATI: 38
  • VITTORIE IN CASA: 6
  • PAREGGI IN CASA: 7
  • SCONFITTE IN CASA: 9
  • VITTORIE IN TRASFERTA: 3
  • PAREGGI IN TRASFERTA: 4
  • SCONFITTE IN TRASFERTA: 15

*considerando anche le partite di Coppa Italia


Juric: “Nessun rancore, solo voglia di far bene. La vita è bella per queste sfide” – AUDIO

Preziosi a Telenord: “Avessi guardato la classifica mi avrebbe imposto di continuare” – AUDIO