Le prime pagine della rassegna stampa di questo martedì 18 agosto parlando in primo luogo della vittoria dell’Inter contro lo Shakhtar Donetsk nella semifinale di Europa League. Successo che restituisce all’Italia una squadra nostrana in una finale di Europa League dopo addirittura ventuno anni. L’avversaria sarà il Siviglia. Spazio anche per la cessione, ora ufficiale, della Roma, passata da James Pallotta a Dan Friedkin. Stasera Lipsia-PSG, la prima semifinale di Champions League.


GLI APPROFONDIMENTI SUL GENOA

CORRIERE DELLO SPORT – Il Corriere dello Sport accenna soltanto al Genoa nel pezzo complessivo di calciomercato di Serie A. Il riferimento è, in particolare, a Jawad El Yamiq. Il difensore marocchino, del quale era stato prolungato il prestito al Real Saragozza, non è riuscito a centrare l’obiettivo della promozione in Liga e farà così ritorno a casa Genoa. Con lui ritroverà Pegli anche Jaroszsynski, reduce dal prestito alla Salernitata. Sulle sue tracce, nell’ottica di un nuovo prestito, ci sarebbe il neo-promosso Crotone.

GAZZETTA DELLO SPORT – La Gazzetta dello Sport ritaglia quale passaggio ai colori rossoblu sempre nell’ottica delle idee di mercato. Oltre a ritornare il nome di Caprari, di proprietà della Sampdoria e nel mirino del ds Faggiano dopo essere passato di mano a livello di procuratori (ora sarà uno degli assistiti di Francesco Totti, ndr), si parla di Biraschi come di un elemento tornato nel mirino del Torino.

REPUBBLICA – L’edizione genovese di Repubblica parla dello Spezia, che tra meno di tre giorni affronterà la finale di ritorno al “Picco” contro il Frosinone che potrebbe significare Serie A per la prima volta nella storia. Nel parlare della formazione aquilotta vi è chiaramente un riferimento a Vincenzo Italiano, ormai l’uomo prescelto e voluto fortemente dal direttore sportivo Faggiano, che sta resistendo – a quanto si legge – di fronte al tentativo dell’agente Gabriele Giuffrida di portare in rossoblu Rolando Maran. Vi è poi un approfondimento dedicato esclusivamente ai colori rossoblu ed è quello relativo al nuovo Genoa “firmato Faggiano“. Dopo averne tracciato il profilo dirigenziale e la sua carriera, Repubblica arriva a descrivere come si modificherà il quadro dirigenziale, con l’arrivo di Beppe Corti e Christian Vecchia, che si legge dovrebbe prendere il posto di Marco Pellegri, che tornerebbe al settore giovanile. Per la porta seguiti i profili di Meret e Sepe per raccogliere l’eredità lasciata da Perin. Viene data ormai per scontata la possibilità di un mini ritiro a Bardonecchia dopo il raduno previsto ad inizio settimana prossima.

SECOLO XIX – Il Decimonono parla di tutti i dubbi e le incertezze fra i quali cerca di ripartire la prossima stagione di Serie A, e successivamente dedica un trafiletto al primo giorno del ds Faggiano a Villa Rostan. Un primo giorno coinciso con tante riunioni, anche perché oltre al capitolo allenatore (Italiano la prima scelta, Maran eventuale alternativa) ci sono da mettere nero su bianco la data di ripartenza e l’eventuale location del ritiro. Mentre si attendono novità su questo fronte, continuano a restare i medesimi i nomi paventati per ricostruire il prossimo. Se Sanabria è tornato al Betis Siviglia perché Pellegrini ne vuole testare condizione e caratteristiche (non è da escludere che più avanti se ne possa riparlare di un suo ritorno al Genoa), Destro potrebbe restare con ingaggio ridotto. A giocarsi le proprie carte ci sarà comunque Asencio, reduce dalla stagione in prestito al Cosenza. Per la porta Gabriel o Sepe, seguiti Erlic e Bonifazi per la retroguardia. I sogni si chiamano Lozano e Llorente, al netto di altri profili vagliati come Cutrone, Caprari, Younes e Falco.

TUTTOSPORT – L’edizione odierna di Tuttosport chiude il giro di rassegna stampa ribadendo come in casa Genoa vi siano riflessioni sul poter confermare Mattia Destro, ad ingaggio ridotto, anche la prossima stagione. Idee più chiare si avranno non appena sarà ufficializzato il nuovo allenatore. Rimesso in evidenza il fatto che Faggiano stia provando a strappare Caprari alla Sampdoria. Ormai ad un passo il riscatto a titolo definitivo dell’Hellas Verona di Günterdi proprietà del Genoa.


LE PRIME PAGINE


https://buoncalcioatutti.wpmudev.host/2020/08/17/calciomercato-genoa-sanabria-convocato-dal-betis-per-il-precampionato/