Un altro giocatore della Sampdoria, Fabio Depaoli, è risultato positivo al Covid-19. La notizia arriva direttamente dai profili social del giocatore blucerchiato dopo che la società aveva avvisato, in via ufficiale e nel primo pomeriggio odierno, che “onde evitare fughe di notizie ed inutili allarmismi“, avrebbe “scelto di non dare più informazioni sui propri tesserati che, in presenza di lievi sintomi, sono stati sottoposti agli accertamenti previsti in merito al Coronavirus-COVID-19. L’unica notizia importante è che i ragazzi stanno tutti bene e sono nei loro domicili a Genova“. Depaoli è il sesto calciatore della Sampdoria a risultare contagiato dal coronavirus, il decimo della Serie A.

Qualche ora dopo è stato invece Bartosz Bereszynski, con un messaggio in polacco pubblicato su Instagram, ad informare di essere risultato anch’egli positivo al tampone: “Sfortunatamente, ho ricevuto un test positivo al COVID-19. Sto bene. Nonostante le appropriate precauzioni ricevuto non sono riuscito a evitare il contagio, ecco perché vi chiedo di essere responsabili e di rimanere a casa.

https://www.instagram.com/p/B9uFrXQK6vW/

Ciao amici, purtroppo sono risultato positivo al COVID-19 – è l’esordio del messaggio del terzino blucerchiato sul proprio profilo Instagramma ci tengo a rassicurarvi che sto bene! Questo mostro invisibile ci sta colpendo indistintamente, ma adottando le giuste misure e seguendo la direttiva sanitarie, possiamo vincere la nostra più grande partita e tornare più forti di prima. Un abbraccio a tutte le persone contagiate e un ringraziamento a tutti i medici che ci stanno aiutando“. Poi, in chiusura, l’immagine di uno scarpino che dà un calcio al virus.

In un momento così complicato per il nostro Paese e nel rispetto di chi sta operando in prima linea è doveroso non alimentare ulteriori preoccupazioni per situazioni sotto controllo – ha voluto spiegare la società Sampdoria prima che Depaoli rompesse il silenzio via social – e invitiamo gli organi d’informazione a rispettare la nostra scelta“.


https://buoncalcioatutti.wpmudev.host/2020/03/13/serie-a-la-situazione-delle-20-squadre-contagi-quarantena-e-ripresa-allenamenti/