JACK E RAUL – Due genoani in prestito hanno segnato l’ultima giornata di Serie B: gol in rovesciata e gol su punizione, tap-in facili facili e assist per i compagni. Raul Asencio è l’attore protagonista nell’esordio di Pillon con il Cosenza, Giacomo Calò si conferma il regista della Juve Stabia. Il primo ha lasciato a bocca aperta i tifosi rossoblu e il nuovo allenatore con una doppietta nel giro di 180 secondi, aperta con una rete di rapina e chiusa da una rovesciata già definita dallo stesso Raul come “la più bella della carriera”. Consigliato da Sbravati e cresciuto nel settore giovanile genoano, già svezzato in serie cadetta e reduce da una prima parte di stagione incolore con la maglia del Pisa, il 21enne è chiamato a riconfermare di essere un attacante di spessore. Sabato scorso in area di rigore ha risposto presente, domani affronterà il Frosinone. A Castellammare di Stabia gioca invece il re degli assist: il 23enne Calò, con il numero 5 sulla maglia, ne ha già sfornati 10. Sotto di lui Bartolomei dello Spezia e Memushaj del Pescara, entrambi “fermi” a quota 7. Acquistato dal Genoa in vista della prossima stagione, ha contribuito attivamente alla vittoria casalinga (3-2) contro il Crotone, segnando su punizione e partecipando attivamente anche agli altri due gol realizzati dalle vespe gialloblu. Nella giornata precedente aveva telecomandato un pallone da calcio piazzato sulla testa del portiere Provedel, salito in area di rigore e autore del 2-2 all’ultimo respiro contro l’Ascoli. Giusto per non farsi mancare niente. Sui social si fa chiamare come Jack Sparrow, i suoi numeri in Serie B sono alla Luis Alberto.

FATTORE K – Il mese di febbraio sembra aver portato sorriso e fortuna in casa di Sinan Gümüs, che dopo le prime due partite con la maglia dell’Antalyaspor (anche lui in prestito dal Genoa) sta rapidamente conquistando i nuovi tifosi con gol e punti pesanti in Süper Lig: dopo aver trasformato un rigore nel 2-2 in casa del Kayserispor, l’attaccante turco-tedesco ha messo a segno una doppietta lampo nello spareggio salvezza contro il Kasympasa.


Rassegna Stampa del 20 Febbraio: in mezzo ruota tutto su Schöne. Genoa-Lazio, che pasticcio con i biglietti