Le prime pagine odierna sono tutte per il successo dell’Inter a Cagliari, per la vittoria di Charles Le Clerc nel gran premio del Belgio e, in salsa piemontese, per le due formazioni di Torino in testa alla classifica a punteggio pieno. Oggi poi si apre l’ultima giornata di calciomercato, con Boateng che potrebbe essere il sostituto di Chiellini alla Juventus (ma attenzione a Benatia). Tiene banco anche il caso Icardi, col giocatore voluto dall’Atletico Madridi e la moglie Wanda Nara che rischierebbe di perdere il suo posto in televisione.


GLI APPROFONDIMENTI SUL GENOA

CORRIERE DELLO SPORT¬†– L’edizione odierna del¬†Corriere analizza la vittoria del Genoa e sottolinea come la Fiorentina sia rimasta a secco, ancora a zero punti. Il taglio dell’articolo √® di stampo viola, ma si fatica a dire che un pareggio sarebbe stato meritato per la squadra di Montella, riaccesa solamente dal rigore concesso a Dalbert. In chiave moviola, tra l’altro, il quotidiano √® tutt’altro che convinto che quello di Romulo fosse fallo: il contatto sarebbe stato cercato da Dalbert stesso. Non si parla di chiaro ed evidente errore di Giacomelli, ma si parla di una dinamica che lascia perplessi. Sul fronte pagelle, infine, uniche insufficienze rossoblu sono Romero e Romulo (5,5), mentre prendo sette e mezzo Kouam√® e Zapata, gli autori dei gol vittoria. Poi √® una sfilza di 7 e 6,5, come quelli attribuiti a Pinamonti, Radu e Sch√∂ne.

GAZZETTA DELLO SPORT – La¬†rosea¬†parla di un Genoa che “lascia a quota 0 la Fiorentina”. L’analisi della partita √® in linea con le altre: rossoblu dominatori sino al 70esimo inoltrato, poi qui rigore su Dalbert che ha rischiato di beffare il Grifone specialmente per quel palo colpito da Chiesa nel finale di gara. In altre parole, si parla di Genoa con una marcia in pi√Ļ, soprattutto sugli esterni. Le pagelle premiano da una parte Ghiglione (7) e dall’altra il portiere Dragowski (7), il che √® indicativo della partita andata in scena al Ferraris. Unica insufficienza rossoblu quella per Romulo (5,5): “inizio choc”, ma poi ritrova lucidit√†. Poco approfondita la moviola, ma giusto evidenziare come¬†Giacomelli prenda un voto sotto la sufficienza¬†(5,5) motivato dal giallo troppo generoso sventolato a Criscito e dal rigore concesso alla Fiorentina (sembra proprio Dalbert a franare su Romulo).

REPUBBLICA – Quella di¬†Repubblica, nella sua edizione genovese, √® pressoch√© un’analisi minuto per minuto della partita del Ferraris, che lancia il Genoa in Paradiso e lascia sensazioni a dir poco positive intorno a questo Grifone. Non ci sono pagelle e nessuna menzione particolare del fallo di Romulo su Dalbert, di cui si d√† un semplice accenno nella cronaca.

SECOLO XIX – Il¬†Decimonono¬†scandaglia quanto successo ieri sera al Ferraris partendo dalla partita e dal campo, dove il Genoa “fa sognare” e tiene sino alla fine nonostante un calcio di rigore che poteva riaprire una gara dominata. Sul fronte calciomercato, che questa sera chiuder√† i battenti, ecco che si legge come il mercato in entrata sia fortemente condizionato da quello in uscita: perch√© eventualmente arrivino un laterale destro, un difensore e un attaccante si attende di piazzare in uscita Romulo, Rizzo e Gumus.

I nomi rimangono gli stessi: da Ankersen (che sarebbe stato contattato dai connazionali Lerager e Sch√∂ne) a Donati passando per Donis, Necul e Goldaniga, l’anno scorso al Frosinone con Capozucca. Ma tornando a Genoa-Fiorentina, ci sono anche pagelle e moviola. Nel primo caso, altra palma di migliore in campo per Ghiglione (7,5) definitivo una “vera furia”. Nessun rossoblu va comunque sotto il sei e mezzo ad eccezione di Romulo, che prende 4 in pagella per chi rischia di rovinare tutto col fallo su Dalbert. Prende 5,5 anche Giacomelli: rigore generoso concesso alla Fiorentina, anche se l’opinione del quotidiano √® che Romulo sia stato ingenuo e Dalbert furbo.

TUTTOSPORT – Il quotidiano piemontese fornisce un breve, ma puntuale resoconto di quello che √® stato il clima vissuto al Ferraris durante la partita. Il gol di Zapata ad accendere l’entusiasmo e poi un crescendo rossoblu che ha portato prima a tante occasioni sprecate, poi al raddoppio “strepitoso” di Kouam√®. Il migliore in pagella per i rossoblu √® Zapata (7), per la Fiorentina ancora una volta Dragowski (7). Giacomelli prende invece la sufficienza (6): “gestione¬†tutto sommato buona del match,¬†anche se il rigore concesso¬†per un contatto tra Romulo e¬†Dalbert pare abbastanza generoso” √® quanto si legge su¬†Tuttosport.


LE PRIME PAGINE