La doppia seduta odierna del Genoa, sotto un grandissimo caldo, ha segnato la ripresa degli allenamenti dopo un giorno e mezzo di riposo. Proseguono gli iter personalizzati Ilsanker, che scandisce passo passo il proprio piano di lavoro verso il rientro in campo, e Sturaro. I due, comunque, si avvicinano al rientro in gruppo.

Gruppo dove oggi si sono rivisti sia Charpentier sia Kallon. Anche Yalçin ha preso parte agli esercizi col pallone, ma sempre dedicando una parte del proprio allenamento alle ripetute per mettere benzina nelle gambe e portarsi al pari dei compagni.

La formazione rossoblu ha affrontato questa mattina un allenamento prevalentemente incentrato sul campo, coi portieri parzialmente impegnati in palestra. Nel pomeriggio, invece, la squadra ha svolto ulteriore lavoro sul rettangolo verde di Bad Häring, il tutto sotto gli occhi del neo direttore sportivo Marco Ottolini, che ha salutato la squadra e si è presentato anche a mister Blessin. Il tecnico tedesco lo ha accolto con la sua consueta verve, con un abbraccio e un sorriso ricambiato dal nuovo dirigente rossoblu. Poi tra i due un colloquio a bordo campo.

In campo si sarebbero rivisti molti esercizi non solo di natura atletica, ma anche tattica, con la richiesta (in campi ridotti e a ranghi ridotti) di scambiare nello stretto. L’altra squadra, invece, aveva il compito di rubare quanto più velocemente il pallone. Particolare risalto lo hanno avuto gli esercizi dedicato agli attaccanti, i primi “difensori” della squadra come ha descritto anche Coda nella intervista di questa mattina al Secolo XIX. Un lungo lavoro anche sulle conclusioni a rete, con esercizi rivolti alla rapida transizione da difensiva a offensiva, coi due esterni che sarebbero dovuti andare rapidamente a cercare le punte. Nell’allenamento mattutino da segnalare un piccolo scontro di gioco in cui ad avere la peggio è stato Semper: contusione alla caviglia, ma il portiere croato era già in campo questo pomeriggio a scongiurare ogni possibile timore. Domani prevista un’altra doppia seduta.

foto TanoPress

Genoa-Lazio, diretta esclusiva su Helbiz Live