Vittoria di importanza capitale del Milan di Stefano Pioli, che sconfigge 2-0 l’Atalanta e si avvicina sensibilmente alla vittoria dello scudetto. Dopo un primo tempo equilibrato e terminato in paritĂ , i rossoneri sono passati nella ripresa, prima grazie alla freddezza di Leao e poi con la strapotenza fisica di Theo Hernandez, che ha battuto Musso al termine di una splendida discesa di sessanta metri. I rossoneri salgono così a quota 83 punti in campionato, in attesa del match tra Cagliari e Inter di questa sera.


Genoa, Zangrillo: “Chiedo scusa a tifosi, abbiamo tradito le loro aspettative”