Ricordi scolpiti nel cuore. In un momento drammatico per tutta la popolazione mondiale, capita spesso di aprire il cassetto e ritrovare i ricordi lì contenuti per tornare a sorridere.

Nel giorno in cui si celebra San Giorgio e la bandiera di Genova, l’allenatore della prima squadra del Genoa Femminile, Luca De Guglielmi, ha riproposto uno scatto sotto la Gradinata Nord assieme all’allora formazione femminile Juniores, sul prato verde del Ferraris per festeggiare “un’annata pazzesca con tre trofei vinti“.

“Due anni fa eravamo tutti qui. Un’annata pazzesca con tre trofei vinti e il premio di andare in campo e sotto la Gradinata Nord. Ricordi? Tre principalmente: gambe bloccate, salivazione azzerata e occhi umidi. Emozioni che mi porterò per sempre dentro. Indelebili! Questo gruppo di ragazze non ha tradito mai. Immenso! E se ho avuto la fortuna di poter realizzare uno dei miei sogni da piccolo devo ringraziare oltre che il Genoa come societĂ , loro e solo loro: Grazie Campionesse!


Settore giovanile Genoa, FIGC sospende campionati. Se ne va un’annata che avrebbe detto ancora molto