Roberto Muzzi non è più l’allenatore dell’Empoli. L’ormai ex collaboratore tecnico di Aurelio Andreazzoli nella sua breve esperienza alla guida del Genoa, dopo essere stato sollevato dall’incarico lo scorso 22 ottobre aveva trovato già nel mese di novembre una panchina da cui ripartire. Alla guida della squadra toscana, nella sua prima avventura da allenatore, Muzzi non è riuscito a migliorare la posizione di classifica in cui versa l’Empoli, attualmente 15° e a 6 punti dalla zona che vale i playoff. Al suo posto arriva un altro ex genoano: si tratta di Pasquale Marino, terzo allenatore stagionale reduce da una stagione allo Spezia e qualche settimana in casa del Palermo. Nello staff era presente anche Francesco Chinnici, preparatore atletico anch’egli reduce dall’esperienza a Genova.

L’Empoli FC rende noto di aver sollevato Roberto Muzzi dall’incarico di responsabile tecnico della Prima Squadra; contestualmente è stato interrotto anche il rapporto di collaborazione con il suo vice Fulvio D’Adderio. Empoli FC porge loro i più sentiti e sinceri ringraziamenti per il lavoro svolto e augura le migliori fortune per il futuro sportivo e professionale“.


https://buoncalcioatutti.wpmudev.host/2020/01/26/fiorentina-genoa-castrovilli-solo-un-grande-spavento-grazie-per-il-supporto/