Giuseppe Rossi è stato giudicato innocente, pertanto non dovrà scontare l’anno di squalifica richiesto dal Tribunale Nazionale Antidoping ma una semplice lettera di rimprovero. L’attaccante, arrivato al Genoa nel gennaio scorso ed ora svincolato, era risultato positivo al dorzolamìde in seguito alla sfida contro il Benevento dello scorso maggio
Sia il direttore generale Giorgio Perinetti che il tecnico Davide Ballardini, così come il presidente del Genoa Enrico Preziosi, si erano già detti sicuri della sua non colpevolezza in sede di conferenza stampa, a poche ore dal comunicato diffuso dal NADO.

https://buoncalcioatutti.wpmudev.host/2018/10/01/antidoping-giuseppe-rossi-si-sfoga-oggi-e-finito-un-incubo-durato-4-mesi/