Anche Natale 2016 √® arrivato. Tra cene e pranzi, tra ritrovi familiari e scambi di vedute intorno a una tavola imbandita siamo quasi certi che ci si ritrover√†¬†a discutere anche di pallone, di¬†calcio, di¬†Genoa. Questa sera¬†per√≤ √® serata di ricorrenze, auguri e buoni propositi per l’avvenire: restate collegati con BuonCalcioaTutti.it perch√© i prossimi giorni non vi lasceranno soli. Vi lasceranno riposare, vi lasceranno rimuginare sul Genoa e su quanto fatto dal Grifone nel 2016. Un 2016 rossoblu di cui, in pillole, vi descriveremo preso¬†tutti i passaggi cruciali.

Nel rinnovare¬†gli auguri, ricordandoci solo marginalmente delle parole del presidente partenopeo De Laurentiis che oggi ha confermato ai microfoni di Sky Sport¬†l’arrivo di Pavoletti in maglia azzurra, ci congediamo con¬†un bellissimo pensiero di Papa Francesco:

Mi piacerebbe che ricordassi che essere felice, non √® avere un cielo senza tempeste, una strada senza incidenti stradali, lavoro senza fatica, relazioni senza delusioni.¬†Essere felici √® trovare forza nel perdono, speranza nelle battaglie, sicurezza sul palcoscenico della paura, amore nei disaccordi.¬†Essere felici non √® solo apprezzare il sorriso, ma anche riflettere sulla tristezza. Non √® solo celebrare i successi, ma apprendere lezioni dai fallimenti. Non √® solo sentirsi allegri con gli applausi, ma essere allegri nell’anonimato.Essere felici √® riconoscere che vale la pena vivere la vita, nonostante tutte le sfide, incomprensioni e periodi di crisi.Essere felici non √® una fatalit√† del destino, ma una conquista per coloro che sono in grado viaggiare dentro il proprio essere.
Essere felici è smettere di sentirsi vittima dei problemi e diventare attore della propria storia.

√ą attraversare deserti fuori di s√©, ma essere in grado di trovare un’oasi nei recessi della nostra anima.
√ą ringraziare Dio ogni mattina per il miracolo della vita. Essere felici non √® avere paura dei propri sentimenti.
√ą saper parlare di s√©.
√ą aver coraggio per ascoltare un “No”.
√ą sentirsi sicuri nel ricevere una critica, anche se ingiusta.
√ą baciare i figli, coccolare i genitori, vivere momenti poetici con gli amici, anche se ci feriscono.

Essere felici è lasciar vivere la creatura che vive in ognuno di noi, libera, gioiosa e semplice.
√ą aver la maturit√† per poter dire: ‚ÄúMi sono sbagliato‚ÄĚ.
√ą avere il coraggio di dire: ‚ÄúPerdonami‚ÄĚ.
√ą avere la sensibilit√† per esprimere: ‚ÄúHo bisogno di te‚ÄĚ.
√ą avere la capacit√† di dire: ‚ÄúTi amo‚ÄĚ.

Che la tua vita diventi un giardino di opportunit√† per essere felice …
Che nelle tue primavere sii amante della gioia.
Che nei tuoi inverni sii amico della saggezza.
E che quando sbagli strada, inizi tutto daccapo.
Poich√© cos√¨ sarai pi√Ļ appassionato per la vita.

E scoprirai che essere felice non è avere una vita perfetta. Ma usare le lacrime per irrigare la tolleranza.
Utilizzare le perdite per affinare la pazienza.
Utilizzare gli errori per scolpire la serenità.
Utilizzare il dolore per lapidare il piacere.
Utilizzare gli ostacoli per aprire le finestre dell’intelligenza.

Non mollare mai ….
Non rinunciare mai alle persone che ami.
Non rinunciare mai alla felicità, poiché la vita è uno spettacolo incredibile!

IL VIDEO DEL GIORNO 

LA CANZONE DEL GIORNO