La terzultima giornata del campionato di Serie B ha consegnato diversi verdetti, tra cui la promozione del Crotone in Serie A e l’aritmetica partecipazione ai play-off per gli aquilotti di Italiano, grazie al pareggio (0-0) sul campo della Cremonese. L’Entella, invece, vede sfumare i tre punti contro il Perugia.

VIRTUS ENTELLA 0-2 PERUGIA –  Il cambio di allenatore (via Cosmi, al suo posto di nuovo Oddo) porta bene al Perugia che espugna il Comunale battendo la Virtus Entella 0-2, tirandosi fuori dalle ultime cinque posizioni: la salvezza passerà probabilmente dal prossimo impegno casalingo contro il Trapani. La vittoria dei grifoni, maturata con le marcature di Buonaiuto e Iemmello, costringe gli uomini di Boscaglia a dare addio ai play-off, pur avendo provato in tutti i modi a recuperare la partita.

CREMONESE 0-0 SPEZIA – Allo Zini di Cremona i grigiorossi guadagnano un buon punto in classifica pareggiando 0-0 contro un arrembante Spezia. Dopo una primo tempo equilibrato, con i ragazzi di Italiano protagonisti di una partenza aggressiva, anche nella ripresa il risultato non si sblocca. L’estremo difensore della Cremonese risulta insuperabile per tutta la partita, in particolare su Di Gaudio e Bastoni. I liguri restano al terzo posto in classifica e conquistano la partecipazione ai play-off, Crotone aritmeticamente in A.


https://buoncalcioatutti.wpmudev.host/2020/07/24/serie-b-crotone-seconda-promossa-in-serie-a-festa-in-aeroporto-per-spolli-e-compagni/