SarĂ  una finale di Champions League tutta inglese quella che si giocherĂ  ad Istanbul il prossimo 26 maggio: l’avversaria del Manchester City, prima finalista, sarĂ  infatti il Chelsea di Tuchel, che dopo aver pareggiato all’andata batte per 2 a 0 il Real Madrid di Zidane. I Blues di Londra trovano il vantaggio nel primo tempo con Timo Werner, che colpisce indisturbato a porta vuota dopo la traversa di Havertz. I padroni di casa colpiscono un’altra traversa sempre con Havertz prima di trovare il raddoppio nel finale, con Mount che da due passi non può sbagliare sul pallone a centra area di Pulisic. 9 anni dopo il Chelsea accede di nuovo ad una finale di Champions League, l’ultima volta fu campione d’Europa nel 2012. SarĂ  derby inglese contro la corazzata Manchester City di Pep Guardiola.


Premier League, porte aperte ai tifosi di casa nelle ultime due giornate