Fresco di matrimonio, reduce da un lungo infortunio alla spalla destra e da un’operazione a cui si sottopose lo scorso mese di aprile, Mattia Perin è destinato a tornare in prestito secco al Genoa sino al termine della stagione. Ieri non era presente al primo allenamento della gestione Davide Nicola, ma già nella tarda serata il portiere cresciuto nel settore giovanile genoano aveva raggiunto Genova per unirsi al resto della squadra. Prima le doverose visite mediche, effettuate di prima mattina all’Istituto Medico “Il Baluardo” insieme a un altro cavallo di ritorno: Valon Behrami. Presenti anche Favilli, Pinamonti, Cassata e Zapata per visite di routine.


Genoa: al Baluardo visite mediche anche per Valon Behrami – FOTO