Riccardo Saponara ha trovato la prima rete con la maglia del Genoa al 24′ della partita contro l’Imolese, terzo turno di Coppa Italia superato dalla squadra di Andreazzoli a pieni voti (4-1). Il centrocampista, per un problema al flessore, è stato poi sostituito pochi istanti dopo dal tecnico, che nella conferenza stampa di fine gara aveva comunque rassicurato sulle condizioni di Saponara.

Nel pomeriggio il numero 91 rossoblu si è sottoposto ad alcuni esami di accertamento che hanno evidenziato una lesione di primo grado al bicipite femorale destro la cui prognosi è di 15 giorni per il pieno recupero. Sicuramente salterĂ  la sfida dell’Olimpico. Di seguito la nota medica diramata del Genoa.

“Il Genoa Cricket and Football Club comunica che l’indagine ecografica a cui il centrocampista Riccardo Saponara si è sottoposto al SynLab al Porto Antico, alla presenza del responsabile medico dott. Piero Gatto, per l’infortunio riportato nella gara di Coppa Italia con l’Imolese, ha rilevato una lesione di primo grado al bicipite femorale destro. La prognosi stimata, in presenza di un’evoluzione regolare, è di 15 giorni per il pieno recupero”.


Roma-Genoa, ecco perché Agudelo dovrà saltare la sfida per squalifica