Apertasi ieri sera con l’anticipo tra Inter e Roma terminato in pareggio (clicca QUI per saperne di più), la 15esima giornata del campionato di Serie A è proseguita con la sfida delle ore 15 AtalantaHellas Verona. Alle 18 in campo Udinese-Napoli, stasera Lazio-Juventus (ore 20.45).

LA PARTITA DELLE ORE 15 – L’Atalanta di Gian Piero Gasperini riesce a completare la rimonta all’ultimo minuto (93′) dopo essere andata sotto due volte. La formazione di Juric ha poco da recriminare, se non qualche disattenzione di troppo in fase difensiva. A passare in vantaggio sono gli scaligeri al 23′ con Di Carmine, abile a sfruttare un’ingenuità della Dea e a battere in diagonale Gollini. Prima del fischio di fine primo tempo una prodezza di Malnovskyi ristabilirà la parità. La ripresa vede l’Hellas Verona tornare in vantaggio sempre con il suo numero 10 e i bergamaschi, quindi, riprenderla con un calcio di rigore siglato da Muriel (assegnato da Valeri dopo VAR review). Cavalcando l’onda dell’entusiasmo, pur rischiando ancora, al 93esimo Djimsiti completerà la rimonta. In attesa delle altre partite, Gasperini raggiunge il quinto posto a quota 28 punti, a -1 dalla Roma.

LA PARTITA DELLE ORE 18 – Il Napoli impatta su un Udinese cinica e compatta. Alla Dacia Arena il finale dice 1-1: sono proprio i padroni di casa ad andare in vantaggio con Lasagna (32′), a tu per tu con Meret. Il primo tempo vedrà i partenopei con poche idee, soprattutto in fase di impostazione. Nel secondo tempo il copione non cambia: nonostante ciò, la formazione di Carlo Ancelotti riesce a riagguantare la gara con un sinistro radente di Zielinski. I friulani, ora a quota 15 punti, fanno un piccolo balzo in avanti, il Napoli si distacca ancora di più dai primi 6 posti della classifica. Ulteriore nota di colore per i partenopei che vedono espellere Maksimovic durante il riscaldamento per aver protestato in maniera vibrante con l’assistente di gara prima della battuta di un calcio d’angolo in favore del Napoli.


https://buoncalcioatutti.wpmudev.host/2019/12/06/inter-0-0-roma-conte-e-fonseca-si-annullano-nellanticipo-della-15-giornata/