Marco Crimi, centrocampista classe 1990 della Virtus Entella, si è sottoposto nella mattinata odierna, presso Villa Stuart, ad un intervento chirurgo a causa di “una lesione di alto grado al legamento crociato anteriore del ginocchio e una distrazione del collaterale interno” rimediata nel corso della gara contro il Pescara. Come comunicato dalla società chiavarese, l’intervento eseguito dal professor Mariani è perfettamente riuscito e nei prossimi giorni il centrocampista inizierà l’iter riabilitativo.

“Grazie a tutti per i messaggi d’affetto che mi avete mandato. Sentire la vostra vicinanza mi ha aiutato ad affrontare questa situazione con il sorriso e con una forza che non immaginavo neanche di avere. Adesso si inizia subito a lavorare per rientrare il prima possibile”, ha commentato Crimi ai microfoni ufficiali del club.


Venezia corsaro a Chiavari: prima sconfitta in campionato per la Virtus Entella