La Coppa D’Africa Under 23 si disputerà nelle due settimane fra l’8 e il 22 novembre 2019. Settimane che in Serie A coincideranno con la terza pausa per le nazionali e che vedranno il Genoa impegnato al “San Paolo” contro il Napoli. La nazionale ivoriana, che si dispone con un 4-3-3 e Kouamè titolare, era ancora in bilico prima della gara di ritorno di questo pomeriggio in Guinea. Strada che sembra mettersi in discesa visto che Kouamè pareggia subito i conti (17′): in serpentina dribbla un paio di avversari e conclude poi a rete col destro (clicca QUI per vedere il gol). La Guinea aveva vinto per 1-0 l’andata e, sfruttando il fattore casa, riesce a riportare la gara in parità prima dell’intervallo.

Poi, nel secondo tempo, ecco emergere la coppia Traoré-Kouamè. Al 64esimo l’attaccante rossoblu propizia con un colpo di testa la rete del suo compagno di nazionale: è il tap-in vincente per il 2-1 finale che proietta ufficialmente la Costa d’Avorio alla fase finale della Coppa D’Africa. Oltre alla partita col Napoli, bisognerà capire anche la data del raduno della nazionale ivoriana in vista della competizione: ciò potrebbe privare il Genoa dell’attaccante anche per il turno precedente, che eventualmente sarebbe quello casalingo contro l’Udinese. Ma ad esclusione del match contro il Napoli, che cadrebbe proprio in mezzo alle date segnalate in apertura, non c’è ancora nulla di certificato nero su bianco.


Costa d’Avorio, slalom e gol di Kouamé contro la Guinea – VIDEO