Le parole dei rossoblu

Criscito: “Oggi ho sbagliato anche io. Il Genoa è vivo e lo dimostrerà” –...

E' stato capitan Mimmo Criscito a parlare in zona mista, ai nostri microfoni e a Radio Nostalgia, dopo la pesante disfatta del...

Genoa-Empoli, le parole di Christian Kouamè – VIDEO

"Una bella emozione segnare all'esordio: non me l'aspettavo". È visibilmente contento Christian Kouamè, ex Cittadella, quando si presenta ai microfoni della stampa nella pancia del Ferraris a fine gara. Ed è felice in maniera particolare perché reduce da una partita che ha vissuto un contorno particolare, intenso, emozionante. "Ho visto che valore ha questa tifoseria: passati 43 minuti si sono fatti sentire dandomi e dandoci ancora più voglia di fare".

Genoa-Empoli, le parole di Romulo – VIDEO

“Se questa tragedia ci sta aiutando a capire più velocemente quale sia la vera forza di Genova? Sicuramente. Siamo una squadra completamente nuova, con tanti giocatori nuovi. Ma c’è un gruppo che sta già lottando per lo stesso obiettivo. Oggi è stata una gara completamente diversa perché avevamo una spinta in più. Per noi e per tutta la città di Genova”. Sono questi solamente alcuni dei passaggi dell'intervista di Romulo, centrocampista rossoblu, ai nostri microfoni nel dopo gara di Genoa-Empoli (2-1). Su www.buoncalcioatutti.it è disponibile l'intervista video, mentre sotto forma di articolo l'intervista integrale.

Spolli: “Il minuto più lungo della mia vita.” Criscito: “Poi un boato e i...

"Il minuto di silenzio più lungo della mia vita. Il calcio è lo sport che amiamo e che ci consegna momenti profondi...

Romulo: “Subito un bellissimo Genoa. Nel silenzio del Ferraris ho visto un’intera città” –...

Dopo Christian Kouamè, ad intervenire in zona mista è stato anche Romulo, oggi mandato a pressare Zajc e utilizzato sia da interno di centrocampo...

Kouamè: “Gol e vittoria dedicate a tutte le vittime di Ponte Morandi” – AUDIO

"Questo gol e questa vittoria le dedichiamo alle 43 persone che hanno perso la vita". Esordisce così, visibilmente sorridente, Christian Kouamè nel post gara di Genoa-Empoli. "Una bella emozione segnare all'esordio: non me l'aspettavo. Sono ancora più felice di prima. Ho visto che valore ha questa tifoserie: passati 43 minuti si sono fatti sentire dandomi e dandoci ancora più voglia di fare. Come mi trovo con Piatek? Molto bene. Dedico questo gol ad una persona speciale per me". "Il mio ruolo preferito? Mi piace giocare a due davanti. Non mi aspettavo forse di giocare subito titolare, ma sapevo che sarebbe arrivata la mia occasione. Il campionato comunque. appena iniziato: speriamo di continuare così. Mancano 37 partite e dobbiamo restare concentrati con la testa". L'intervista integrale con l'audio e le dichiarazioni a Buoncalcioatutti direttamente sul sito.

Galabinov: “Orgoglioso di aver indossato la maglia del Genoa” – FOTO

Un gol alla Juventus e due gol pesantissimi: prima a Cagliari e poi, a ridosso del mercato di gennaio scorso, contro il Sassuolo. Gara sofferta che liberò con un colpo di testa l'urlo del Ferraris. Andrej Galabinov lascia Genova e il Genoa a titolo definitivo dopo una sola stagione, ma lo fa sapendo di aver cercato di onorare al meglio la sua prima stagione in Serie A.  L'ultimo giorno di calciomercato ha sancito il suo passaggio allo Spezia, a raggiungere l'ex compagno di spogliatoio Eugenio Lamanna. In una stagione dove gli aquilotti puntano a centrare quantomeno i playoff. Attraverso Instagram, il centravanti bulgaro ha voluto salutare questa mattina il pubblico rossoblu prima di presentarsi con la nuova maglia dello Spezia. "Dopo un anno le nostre strade si dividono. Vorrei ringraziare i miei compagni e tutte le persone che mi sono state vicino e che hanno reso questa mia prima esperienza in Serie A così bella e indimenticabile. Un Grazie va anche ai tifosi che sono stati sempre al nostro fianco anche nei momenti più difficili. Siete stati la nostra forza! Fiero e orgoglioso di aver indossato e soprattutto dato tutto me stesso per questa maglia! ❤️ Gala 16 💙". 

Il saluto di Laxalt: “Genova e il Genoa fanno parte del mio cuore”

Vestirà la maglia numero 93 rossonera il nuovo acquisto Diego Laxalt, che poco dopo le ore 15 si è presentato a Casa Milan di fronte agli organi di stampa. Qualche minuto fa, al termine della conferenza, l'esterno uruguagio ha voluto ringraziare anche i tifosi del Genoa con un post Instagram: "Vorrei Ringrazie tantissimo il Genoa e tutti tifosi che mi hanno sostenuto e aiutato ad arrivare a questo mio bellissimo momento. Genova fa parte di un pezzo del mio cuore, sono insieme a tutta la città in questo momento e le mie condoglianze vanno a tutte le famiglie che hanno sofferto questa tragedia".

Romulo: “Una partita è gioia ed emozione. Col Milan sarebbe stato impossibile pensare al...

Romulo vicino ai genovesi e al dolore delle famiglie delle vittime. Se l'ufficialità del rinvio della gara tra Milan e Genoa è arrivata nel pomeriggio di ieri, mentre al "Signorini" andava in scena la seconda parte dell'allenamento rossoblu, oggi sono arrivate le prime parole di un calciatore del Grifone affidate ad Instagram. Sono quelle di Romulo, uno dei nuovi arrivati del calciomercato. "Una partita di calcio significa emozione, condivisione, gioia. In questo momento la città di Genova ha bisogno di tutto il nostro supporto. Ci dispiace non affrontare il Milan domenica, ma sarebbe stato impossibile giocare pensando solo al campo".

Marchetti: “Il verbo adatto alla gioia? Cominciare”

Prima gara ufficiale anche per il nuovo portiere del Genoa Federico Marchetti, che nella sfida di Coppa Italia contro il Lecce ha difeso i pali con coraggio, ordine e presenza. Buona la prima sul campo, gioiosa la prima reazione social del n°1 rossoblù a poche ore dal 4-0 sul Lecce.
9,595FansMi piace
3,538SeguaciSegui
513SeguaciSegui
645SottoscrittoriSottoscrivi

L'Outlet di Buon Calcio a Tutti