Un buon test quello sostenuto al centro sportivo “Signorini”, a porte chiuse, da parte del Genoa. Avversaria la Carrarese, formazione di Serie C. La sfida si è disputata pressochĂ© allo stesso orario in cui lunedì i rossoblu affronteranno il Benevento in Coppa Italia, in un contesto che si preannuncia caldo. Oggi fischio d’inizio alle ore 17 (mentre lunedì l’inizio sarĂ  leggermente differito alle 17.45, ndr).

Il risultato finale sarebbe stato di 9-1 a favore della squadra guidata da mister Blessin. Da segnalare la doppietta di Ekuban, cui hanno fatto seguito le singole marcature di Badelj, Portanova (gol da lunghissima distanza), Dragusin, Coda, Favilli, Yeboah e Jagiello. Per la squadra toscana centro di Bozhanaj. Doppio assist per Yalçin.

Non ha preso parte alla gara Ilsanker, che è sulla via del recupero ma non è stato chiaramente rischiato in questo test congiunto con la Carrarese. Anche Sturaro prosegue l’iter personalizzato. Il modulo con cui si è giocato è stato il medesimo delle precedenti amichevoli.


Venezia-Genoa, esaurito il Settore Ospiti dello stadio Penzo