Anche il comitato tecnico-scientifico si è espresso in merito alla situazione spinosa che ha reso impossibile la disputa di Juventus-Napoli. “Il CTS, a proposito del caso dei calciatori positivi al contagio dal virus SARS-CoV-2 – recita una nota – Richiama gli obblighi di legge sanciti per il contenimento del contagio dal virus e ribadisce la responsabilità dell’Autorità Sanitaria Locale competente e, per quanto di competenza, del medico sociale per i calciatori e del medico competente per gli altri lavoratori”.

In questi minuti, dopo il blocco dell’Asl alla partenza del Napoli per Torino, le parole dei ministri Speranza, Spadafora e una nota della Lega Serie A, la Juventus si è presentata regolarmente all’Allianz Stadium. A breve le parole di Andrea Agnelli, in merito, ai microfoni di SkySport.

https://buoncalcioatutti.wpmudev.host/2020/10/04/spadafora-situazione-non-consente-deroghe-e-sottovalutazioni/