L’ACG (Associazione Club Genoani), che 48 ore fa ha comunicato un cambio al vertice dopo le dimissioni ufficiali di Matteo Picasso da presidente e l’elezione pro tempore di Marco Bianchi, ha diramato questa mattina una nota stampa, inviata anche alla nostra redazione e di cui diamo diffusione, dopo la pesante sconfitta per 5-0 contro il Sassuolo.

Serie A. Serie B. il Grifone è sempre qui è la squadra del mio cuore! Ormai si sa che per noi Genoani non conta la categoria, abbiamo fatto oltre 15mila abbonamenti in serie C e invaso piccoli campetti di periferia. Per noi conta il rispetto, onorare la maglia, litri di sudore dopo ogni  partita, la consapevolezza di aver dato tutto al 90esimo e oltre.

Non ci basta più vincere un derby, se dopo perdiamo 5 a 0 senza neanche aver fatto un tiro in porta. Non ci basta più assumersi le responsabilità e promettere “mai più un  anno così”, se poi si commettono sempre gli stessi errori. Siamo stanchi della continua e sistematica mancanza di rispetto nei confronti dei tifosi che mai hanno fatto mancare il proprio supporto, anche in questo periodo in cui il calcio e una retrocessione sono veramente l’ultimo dei problemi.

Non sarà una salvezza a fermare il nostro sdegno verso una proprietà e una squadra che non ci rispettano!“.


https://buoncalcioatutti.wpmudev.host/2020/07/29/sassuolo-5-0-genoa-il-commento-di-simone-braglia-servono-decoro-e-moralita-audio/