Pochi minuti fa la Sampdoria, attraverso un comunicato stampa diramato sul suo sito ufficiale, ha fatto sapere che oggi mercoledì 25 marzo è terminato il periodo di isolamento domiciliare per coloro che erano risultati negativi al test per il Coronavirus. Già nella giornata di lunedì il presidente Massimo Ferrero aveva rassicurato ai microfoni di RadioRadio sulle condizioni di salute dei suoi tesserati (clicca qui).Coloro che invece sono risultati positivi – ovvero Gabbiadini, Colley, Ekdal, La Gumina, Thorsby, Depaoli, Bereszynski oltre al medico sociale Baldari – saranno sottoposti ai test previsti dal protocollo” si legge nella nota. Di seguito riportiamo il comunicato integrale:

“È terminato il periodo di isolamento domiciliare, come da profilassi, per i componenti dello staff e i calciatori dell’U.C. Sampdoria che erano risultati negativi e non hanno manifestato sintomi nel periodo di quarantena. Coloro che invece sono risultati positivi al Coronavirus-COVID-19 saranno sottoposti ai test previsti dal protocollo. Tutti i calciatori stanno bene e svolgono l’attività fisico-atletica programmata nei loro domicili. Il presidente Massimo Ferrero e l’U.C. Sampdoria colgono l’occasione per ringraziare della sempre puntuale collaborazione il Laboratorio Albaro e la Farmacia Ribaldone, da anni partner blucerchiati, e tutti coloro che hanno messo e metteranno a disposizione la loro professionalità in un periodo per tutti così complicato.”


Sampdoria, Ferrero a Radio Radio: “Per me la Serie A finisce così” – VIDEO