Proseguono i lavori a Pegli in preparazione della sfida contro la Roma. Nei giorni scorsi sono stati aggregati al gruppo diversi Primavera tra cui Nicholas Rizzo (rientrato dal prestito alla Carrarese), Cleonise, Eboa, Thiago Gonçalves e Rovella.

La squadra oggi ha svolto una partita undici contro undici e domani si ritroverà al centro sportivo “Signorini” prima di dirigersi in ritiro. Prevista nella giornata di sabato anche la conferenza stampa di mister Nicola (ore 14). Da segnalare in mattinata un aggiornamento della cartella clinica per Lukas Lerager, il quale ha svolto tutti gli esami – come i propri compagni nelle settimane precedenti – al Baluardo. Esami di rito a cui tutti i calciatori periodicamente si sottopongono. Resta comunque l’unico, assieme a Zapata raggiunto da noie muscolari, ad aver lavorato a parte anche nella seduta odierna.

Da Genova a Roma, in una Villa Stuart particolarmente affollata nelle ultime giornate dopo l’infortunio di Zaniolo (che salterà la gara del Ferraris così come gli squalificati Criscito, Florenzi e Kolarov). Dalla Capitale arriva una foto di Kouamè, il quale ha donato una maglia del Genoa al professor Mariani, colui che lo aveva operato al ginocchio nel mese di novembre. Nel frattempo il pullman giallorosso, con 48 ore di anticipo, ha già raggiunto Genova Carignano.

E ancora da Roma a Torino, dove sono da registrare sia le dichiarazioni di Mazzarri su Iago Falque, sia la convocazione dello spagnolo per la sfida esterna del Toro contro il Sassuolo. “Rientra oggi ed è a disposizione – ha affermato il tecnico granata – la panchina è numerosa, è una risorsa per noi. Credo sia un bene che torni in gruppo. Poi si vedrà”.


https://buoncalcioatutti.wpmudev.host/2020/01/17/genoa-anticipi-e-posticipi-sino-alla-30-giornata-udinese-genoa-di-lunedi-due-allora-di-pranzo/