Niente finale del quadrangolare a Gran Canaria per Cristian Romero. El Cuti, che con la maglia dell’Argentina Under 23 si era conquistato in settimana un posto nella sfida prestigiosa contro il Brasile, ha fatto ritorno a Genova già nella giornata di venerdì. Lasciato il ritiro e salutato il commissario tecnico Batista, il difensore del Genoa ha preso parte anche all’ultimo allenamento diretto da Thiago Motta prima del rompete le righe: la ripresa è fissata per martedì. La finalissima Argentina-Brasile, a questo punto, meglio guardarsela da Genova. Con tanto di messaggio via Instagram ai compagni di squadra: “Vamos” è il grido di Romero, a poche ore dal messaggio di sostegno all’amico Christian Kouamé infortunatosi in Egitto.

TORNEO PREOLIMPICO – Nei giorni scorsi l’AFA ha reso noti gli accoppiamenti per il Torneo Preolimpico, che si disputerà in Colombia dal 18 gennaio al 9 febbraio e vedrà impegnate svariate nazionali sudamericane nelle loro leve Under 23. Con tutta probabilità dovrà rispondere alla chiamata anche Romero, elemento fondamentale nella squadra albiceleste, che affronterà nel Girone A Colombia, Venezuela, Ecuador ed il già citato Cile. La fase a gironi si chiude il 30 gennaio, motivo per cui El Cuti salterebbe sicuramente la sfida casalinga contro Roma e la dura trasferta al Franchi contro la Fiorentina. Qualora la nazionale argentina arrivasse tra le prime due nel girone, il difensore genoano si vedrebbe costretto a saltare anche la partita contro l’Atalanta. In caso di semifinale o finale, alla lista si unirebbe anche Genoa-Cagliari.


https://buoncalcioatutti.wpmudev.host/2019/11/14/romero-goleada-alle-canarie-largentina-vince-14-0-a-gennaio-puo-saltarne-4/

Cuti