Mattia Zanoli entra nel novero dei calciatori cresciuti nel settore giovanile che hanno esordito tra i professionisti. Un numero ormai vastissimo che impreziosisce la gestione, a partire dal basso e dal territorio ligure e genovese, del settore giovanile rossoblu.

Nella giornata di ieri l’ex difensore centrale della Primavera rossoblu (in prestito e ancora di proprietà del club rossoblu, ndr) ha giocato l’ultimo quarto d’ora della vittoriosa partita casalinga della Viterbese, impostasi per 2-1 sul Catanzaro capolista. Il giovane difensore classe 2000 ha rilevato al 31esimo della ripresa il compagno Bianchi. Dopo Karic e Mivoschi, dunque, in questa nuova stagione sportiva c’è anche Zanoli ad esordire tra i professionisti.

E il weekend di soddisfazioni e impegni sportivi della famiglia Zanoli si prolungherà sino al pomeriggio odierno visto che il fratello, Ruben, sarà impegnato con l’Under 18 nel derby contro la Sampdoria in programma ad Arenzano (ore 17, cronaca, foto e aggiornamenti anche su Buoncalcioatutti).


https://buoncalcioatutti.wpmudev.host/2019/09/23/genoa-bologna-arbitra-massa-manganiello-al-var-doveri-per-la-samp/