Sono arrivate nel pomeriggio le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 14esima giornata di campionato. Saranno addirittura sette gli squalificati che saranno costretti a saltare le gare della 15° giornata: oltre ai rossoblu Bessa e Romulo e allo spallino Cionek, si contano anche Calabresi (Bologna), Vitor Hugo (Fiorentina), Rossettini (Chievo) e Barella (Cagliari).

In diffida entrano Kurtic (Spal) e Radovanovic (Chievo), che vanno ad aggiungersi ai giallorossi Pellegrini e Fazio, che in caso di ammonizione salterebbero la sfida contro il Genoa. Ammonito con diffida Luciano Spalletti, tecnico dell’Inter, “per essere, al 48° del secondo tempo, uscito dall’area tecnica contestando platealmente una decisione arbitrale. Recidivo“. Biraschi alla seconda ammonizione, Criscito fermo a tre.

IL COMUNICATO DEL GIUDICE SPORTIVO 

cu93

VAR Sport, gli episodi del 14° turno. Manca rosso a Zaza, all’Olimpico l’apoteosi negativa del VAR