L’esordio lo scorso 11 settembre, il primo gol questa sera contro il Portogallo. Il momento idilliaco che sta vivendo Krzysztof Piatek, attaccante del Genoa, è segnalato anche dalla sua prima rete con la maglia della propria Nazionale. Una rappresentativa che può vantare un attacco estremamente prolifico, da 15 gol stagionali considerando le marcature in campionato di Lewandowski, oggi alla presenza numero 100, Piatek e Milik.

Il gol del centravanti rossoblu, svettato più in alto di João Cancelo (prossimo avversario del Genoa e dello stesso Piatek al rientro dalla sosta per le nazionali), stava mantenendo avanti la Polonia, prima del pareggio lusitano messo a segno da André Silva. La prima rete del Pistolero con la maglia biancorossa è stata messa a segno di testa, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Pareggio cui sono seguite l’autorete di Kamil Glik, in seguito ad un contropiede avversario, il tiro da fuori scoccato da Bernardo Silva e la rete del 2-3 firmata da Kuba Błaszczykowski sempre con un tiro dalla lunga distanza. (ARTICOLO AGGIORNATO A FINE PARTITA)


Genoa, Perinetti a Radio Sportiva: “Cambio traumatico, ma eravamo ad un bivio” – AUDIO

I 10 Nazionali del Genoa: quando giocano e dove vederli