Al netto di poche assenze da entrambe le parti, i due tecnici, De Zerbi e Ballardini, hanno potuto riflettere e valutare per larga parte della settimana a quali scelte di formazione affidarsi. De Zerbi ha scongiurato un possibile forfait di Berardi, Ballardini ha invece recuperato Favilli e potrà contare su Gunter, fermatosi a metà settimana per un problema al ginocchio prontamente rientrato. Ecco dunque le scelte di formazione ufficiali in vista di Sassuolo-Genoa.

SASSUOLO (3-4-3): Consigli; Lemos, Magnani, Ferrari; Lirola, Locatelli, Duncan, Rogerio; Berardi, Boateng, Di Francesco.

GENOA (3-4-1-2): Marchetti; Biraschi, Spolli, Zukanovic; Lazovic, Hiljemark, Romulo, Criscito; Pandev; Kouamè, Piatek


Ponti…sull’avversario: Sassuolo-Genoa e le probabili formazioni