L’Inter, questa sera impegnata in Champions League contro il Borussia Moënchengladbach e sabato contro il Genoa al Ferraris, ha comunicato la positività di Hakimi al Covid-19. “FC Internazionale Milano comunica che Achraf Hakimi è risultato positivo al Covid-19 in seguito all’ultimo controllo Uefa (previsto dal protocollo della manifestazione) effettuato in vista della gara di questa sera contro il Borussia Mönchengladbach. L’esterno nerazzurro è totalmente asintomatico e seguirà da ora le procedure previste dal protocollo sanitario”. Il giocatore marocchino si aggiunge agli altri giocatori nerazzurri positivi al coronavirus, ossia Young, Skriniar, Nainggolan, Radu e Gagliardini.