Da oggi sono divenute ufficiali alcune estensioni contrattuali fino al termine delle stagioni sportive, che nel caso di Serie A, Serie B e Lega Pro termineranno il prossimo 20 agosto. Se il Lecce, con il nullaosta di Genoa e Fiorentina, ha prolungato il prestito di Riccardo Saponara, il Brescia ha comunicato (già nella serata di ieri) di aver concluso il rapporto di lavoro con Romulo Caldeira, in prestito proprio dai rossoblu e con il contratto in scadenza lo scorso 30 giugno. Il brasiliano, oggi svincolato, “ha scelto di non continuare il rapporto e pertanto la collaborazione tra club e giocatore, in scadenza oggi, può considerarsi conclusa” si legge in una nota ufficiale della società lombarda. C’è poi l’italo-argentino Claudio Spinelli, che ha trovato pochissimo spazio negli ultimi mesi e non prolungherà il prestito con il Gimnasia La Plata di Diego Armando Maradona. Per l’attaccante classe 1997, ancora sotto contratto con il Genoa, probabili vacanze anticipate. Nella massima serie argentina, secondo una stima del portale ambito.com, sono addirittura 104 i calciatori che nelle prossime ore lasceranno le squadre di appartenenza. Chi lavora duro e da protagonista è invece Sinan Gumus, presente anche nell’allenamento odierno dell’Antalyaspor, che a detta dei suoi dirigenti farà di tutto per provare a trattenerlo anche al termine della stagione in Turchia.


https://buoncalcioatutti.wpmudev.host/2020/07/01/il-santo-catenaccio-e-la-vena-dei-campioni/