Mentre tornano a crescere i giocatori di Serie A che, dopo i primi test, risultano positivi al Covid-19 (soltanto ieri 7 casi tra Fiorentina e Sampdoria), si amplia il fronte delle tifoserie dei club di Serie A che apertamente si schierano contro una ripresa del campionato. O almeno contro una ripresa della stagione nel breve termine, con un’emergenza sanitaria che è tutto tranne che debellata in via definitiva.

Nella serata di ieri sono comparsi alcuni striscioni fuori dai cancelli dello stadio “Via del Mare”, a Lecce. Striscioni firmati dagli ultras del club salentino. “Si continua a morire, ma per voi conta ripartire. Contro il vostro calcio: nessuna resa, nessuna ripresa” è il contenuto del primo striscione, a cui se ne somma un secondo: “come potete dopo un goal esultare quando le bare sono ancora da contare?“.


Spadafora: “Confronto approfondito con la FIGC, ora Comitato stenderĂ  sua valutazione” – VIDEO