Manda un messaggio a un giocatore e spera che ti risponda. Non succede, ma se succede? È questo il titolo della nostra campagna social dedicata a tutti i tifosi genoani, chiamati a commentare i post dedicati su Instagram nominando giocatori del presente e del passato, spiegando la promessa che sono pronti a mantenere in caso di risposta. Rigorosamente da casa. Criscito e Biraschi (clicca qui), Marchetti e Perin (clicca qui) ma anche tanti genoani del passato hanno partecipato al contest. Il weekend è dedicato ai calci piazzati: c’è chi ha dovuto pubblicare sul suo profilo il calcio di rigore trasformato da Raffaele Palladino nel derby vinto 3-0 del 2009 e chi – forse in astinenza da calcio – ha inviato direttamente dal giardino condominiale un video-messaggio dedicato a Tino Costa, provando a imitare la sua punizione (con deviazione) contro il Torino datata 2015. La sfida continua.

https://www.instagram.com/p/B-clj3zov4S/