Dopo la gara della Primavera del Genoa contro il Cagliari (clicca QUI per leggere la cronaca), Begato 9 ha oggi continuato a colorarsi di rossoblu per i due derby Under 15 e 16 che si sono disputati a cavallo tra l’ora di pranzo e quella dell’aperitivo. In calendario c’erano anche le due sfide di Under 17 e Under 18 contro le “romane”, rispettivamente con Lazio e Roma.

UNDER 15, TASSONE ILLUDE BEGATO – L’Under 15 di mister Gemiti viene rimontata dalla Sampdoria dopo essere passata in vantaggio al 37′ con rete di Tassone. Il pareggio blucerchiato porterà la firma di Leone. Un pareggio che coinciderà col sorpasso in testa alla classifica da parte del Torino, vittorioso in trasferta sul campo della Fiorentina e salito a quota 36 punti. Rimangono invece invariate le distanze tra Genoa (34) e Lazio (32), terza in classifica, che si sfideranno domenica prossima (ore 11) in casa biancoceleste.

UNDER 16, POKER ALLA SAMPDORIA – Prosegue a suon di conferme il cammino dell’Under 16 di mister Oneto nel suo campionato. Secondo posto difeso dagli attacchi della Lazio, prossima avversaria e terza in classifica a tre lunghezze di distanza, e consolidato col successo per 4-0 sulla Sampdoria. I grifoncini, andati sul 3-0 già a fine primo tempo grazie alle reti di Rimondo (2′), Toniato (15′) e Gagliardi (40′), avrebbero chiuso la partita all’ora di gioco grazie alla marcatura di Accornero. Restano tre i punti di distacco dalla Juventus prima in classifica (35), che ha però una partita in meno.

 

UNDER 17, ALTRO POKER NELLA CAPITALE – Ad anticipare la sfida che Under 15 e Under 16 affronteranno il prossimo weekend, entrambe contro la Lazio, ci ha pensato l’Under 17 di Gabriele Gervasi. E ci ha pensato con un rotondo successo per 0-4, fondamentale per il morale della rappresentativa rossoblu, che rilancia in classifica e sale a quota diciotto. Ad aprire la sfida l’unica rete del primo tempo firmata Boci, che colpisce dopo neppure 60 secondi i biancocelesti allenati da mister Fratini. Tutte nella seconda frazione le reti che chiuderanno definitivamente la partita: le prime due siglate da Sahli (80′ e 34′), l’ultima da Biaggi (90′). Nel prossimo turno, l’Under 17 rossoblu sarà impegnata in casa contro il Livorno ultimo in classifica.

UNDER 18, ROSSOBLU NON SI ARRENDONO – I ragazzi di Gennaro Ruotolo, che in settimana avevano recuperato la sfida col Sassuolo valida per la settimana giornata, apriva questo pomeriggio le porte del “Gambino” di Arenzano alla Roma. Il risultato finale sarà un pirotecnico 3-3, con Ruben Zanoli espulso tra le file del Genoa. Allo svantaggio iniziale per mano del giallorosso Zalewski (38′) avrebbe risposto immediatamente su calcio di rigore Lipani (39′). In un continuo botta e risposta, l’Under 18 rossoblu avrebbe rimontato per ben due volte i pari età giallorossi in rete con Travaglini (49′) e Ciervo (59′). Al 54esimo avrebbe pareggiato Conti, al 77esimo Mukaj. Genoa che sale a quota 16 punti, resta al quinto posto e attende di sfidare fuori casa il Milan, terzo in classifica a soli due punti di vantaggio, nel prossimo fine settimana.


https://buoncalcioatutti.wpmudev.host/2020/01/26/a-begato-9-passa-il-cagliari-genoa-primavera-sconfitto-1-3/