Christian Kouamé è stato sottoposto questa mattina, presso la clinica Villa Stuart di Roma, ad intervento chirurgico per ripristinare la funzionalità articolare a seguito della rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro rimediata in African Cup of Nations con la Costa d’Avorio Under 23. L’operazione chirurgica all’attaccante del Genoa è stata condotta dal professor Mariani (già decisivo nel recupero di Stefano Sturaro, che lo ha ringraziato anche pubblicamente via Instagram dopo il rientro in squadra contro il Monaco) e dalla sua èquipe. 

Le prime parole di Kouamé, appresa la notizia del grave infortunio, erano apparse sui social già nella mattinata di sabato: “Sono sempre stato abituato ad affrontare tutto con il sorriso. I momenti belli, quelli da ricordare, ma anche quelli più brutti e difficili, proprio come questo. Non ci voleva, è vero. Ma io sono fatto così, rispondo a questo infortunio proprio con un sorriso, iniziando già a contare i giorni, e con una voglia matta di tornare. Più forte di prima!“.