All’età di 76 anni se n’è andato Giorgio Squinzi, presidente di Mapei e proprietario del Sassuolo. Giorgio Squinzi era stato anche presidente di Confindustria dal 2012 al 2016, oltre che imprenditore, laureato in chimica e appassionato di ciclismo, altro ambito sportivo nel quale il suo apporto e contributo è stato ampio e ricco di soddisfazioni. La sua impresa in ambito calcistico, quella di portare il Sassuolo dalla Serie C2 alla Serie A nel giro di sette anni, rimarrà nella storia. Il patron neroverde era malato da tempo. Cominciano a susseguirsi i tweet di cordoglio da parte dei club di Serie A.

IL TWEET DEL GENOA

IL TWEET DELLA ROMA

IL TWEET DELLA FIORENTINA

IL TWEET DELL’HELLAS VERONA

IL TWEET DEL NAPOLI

IL TWEET DELLA SAMPDORIA

IL TWEET DELLA LAZIO

IL TWEET DEL PARMA

IL TWEET DEL BRESCIA

IL TWEET DEL BOLOGNA