Il Genoa femminile ha finalmente la sua prima squadra. Il lavoro è stato un lavoro di crescita costante, partito anni fa e da noi seguito fin da quando muoveva i primi passi, con la prima intervista al segretario e responsabile, Santo Bignone, deus ex machina di tutto il movimento rossoblu, e al tecnico Luca De Guglielmi che riporta la data del 12 febbraio 2017.

Da quest’anno le calciatrici rossoblu, tutte in età Juniores, disputeranno un campionato regionale di Eccellenza a cui andrà ad aggiungersi, in un periodo di calendario differente, la Coppa Italia. In caso di vittoria, sarebbe dietro l’angolo l’opportunità di salire in Serie C. Le partecipanti al campionato saranno otto: Alassio Football Club, Calcio Femminile Superba, Don Bosco Valle Intemelia, Football Genova Calcio, Olimpic 1971, Rupinaro Sport e Vado. L’inizio della stagione è programmato ad ottobre, ma per l’ufficialità di calendario e date è ancora tutto in divenire.

Ci sarà una squadra di giocatrici leva 2002 e 2001. Dieci di queste calciatrici, tutte 2001, arriveranno dal Genoa Women Primavera. Si tratta, nello specifico, di Buzi, Carpi, Piccioli, Deplanu, Pigati, Campora, Favali, Migliardo, Sciaccaluga e Crivelli.

Le calciatrici rossoblu, presentate da un video diffuso pochi minuti fa da Genoa Channel, saranno allenate da mister De Guglielmi, che cede il testimone alla guida dell’Under 15 (leve 2005/2006) a Denise Cupini. Per quanto riguarda l’Under 17 (leve 2003/2004), che è in attesa di capire se disputerà un campionato di respiro nazionale fin da inizio stagione, la guida tecnica sarà affidata come l’anno scorso a mister Cristiano Francomacaro. Infine, l’Under 12 sarà guidata da mister Parodi.


https://buoncalcioatutti.wpmudev.host/2019/09/11/genoa-atalanta-il-ferraris-torna-rossoblu-il-comunicato-dellacg/