La lunga storia d’amore fra Lasse Schöne e l’Ajax è giunta ai titoli di coda. A dimostrarlo è un lungo coro, tributato dal settore ospiti dello stadio GelreDome di Vitesse prima a Van de Beek (destinato al Real Madrid) e quindi al tiratore scelto dei lancieri, rimasto in panchina in quella che con tutta probabilità sarà la sua ultima partita con la maglia biancorossa. Atteso dal Genoa nelle prossime ore, il centrocampista danese è stato salutato al termine della partita pareggiata dall‘Ajax nel primo turno di Eredivisie. I media locali raccontano di uno Schöne visibilmente commosso, “quasi in lacrime” nel ringraziare i sostenitori per l’affetto dimostratogli in questi 7 lunghi anni nella città di Amsterdam. Ora, salvo colpi di teatro, è tempo di voltare pagina. Riprendendo le parole di Ronald de Boer, “non è meraviglioso che finisca la carriera in Italia?”.

https://buoncalcioatutti.wpmudev.host/2019/08/03/calciomercato-genoa-e-fatta-per-lasse-schone-oggi-salutera-lajax/