La 36esima giornata di Serie A, la diciassettesima di ritorno, si è chiusa stasera con il derby emiliano tra Bologna e Parma, in campo al Dall’Ara alle 19, e con il Monday Night InterChievo.

BOLOGNA 4-1 PARMA – La gara del Dall’Ara si scatena nella ripresa, dopoché nei primi 45′ di gioco le occasioni sono arrivate da una parte e dall’altra, con un Sepe che si oppone più volte ai pericoli creati dal Bologna. Nella ripresa i felsinei entrano in campo più motivati, al contrario il Parma sembra essere rimasto negli spogliatoi: a testimoniare ciò i quattro gol firmati da Orsolini e Lyanco, con annesse due autoreti, subiti in 32′. A nulla serve il centro parmigiano della bandiera, arrivato all’81esimo con Inglese. Salvezza quasi in cassaforte per la formazione rossoblu, che supera proprio l’avversario odierno.

INTER 2-0 CHIEVO – Nonostante la formazione di Luciano Spalletti faccia fatica a creare gioco, il primo tempo finisce 1-0 per i nerazzurri. Gol firmato da Politano, con un sinistro che si insacca alle spalle di Semper. Nel secondo tempo il copione è il medesimo dei primi 45′: l’Inter trova il raddoppio a ridosso del triplice fischio con Perisic, il Chievo (già retrocesso) vede uscire anzitempo dal campo Nicola Rigoni per doppia ammonizione. I nerazzuri tornano a vincere dopo tre pareggi consecutivi.


https://buoncalcioatutti.wpmudev.host/2019/05/13/skuhravy-squadra-sia-libera-di-testa-e-ragioni-come-un-uomo-solo-genoani-siate-ottimisti/