Simone Inzaghi è terzo in solitaria con 46 punti, 9 meno del Napoli e 6 sulla Roma, impegnata fra qualche minuto al Ferraris contro la Sampdoria. Felipe Anderson e Nani partono in coppia e in coppia chiudono la partita nella ripresa, sbarazzandosi dell’Udinese. Ad aprire le danze è in realtà un’autorete di Samir dopo 22′, con Parolo in agguato e pronto a ribadire in rete, l’Udinese crea e spreca un’azione corale firmata Barak-Lopez-Perica lasciando i biancocelesti in vantaggio all’intervallo. Come già sintetizzato poco sopra, Nani e Felipe Anderson chiuderanno i conti nel secondo tempo, rispettivamente a 3′ dall’inizio e 3′ dal termine della partita dello Stadio Olimpico. Il brasiliano si lancia in slalom servendo l’ex stella del Manchester United per la rete del 2-0, cui seguirà un’altra azione personale del numero 10 laziale, oggi davvero in grande spolvero.

Milinkovic-Savic detta legge a centrocampo, Fofana e De Paul non trovano la rete, l’Udinese non riesce a trovare la vittoria dopo i due pareggi consecutivi contro Chievo e SPAL.

A Genova sta per cominciare il secondo recupero di giornata, ovvero la sfida tra Sampdoria e Roma. Queste le formazioni ufficiali: