Dopo il blocco delle prevendite di ieri, lunedì 22 agosto, il Pisa ha comunicato ufficialmente le modalità di prevendita per i tifosi ospiti, in un quadro che è stato completato poco dopo da un tweet ufficiale del Genoa. Tweet che specifica: “i biglietti di settore ospiti per Pisa-Genoa saranno disponibili dalle ore 15 in regime di vendita libera presso le ricevitorie abilitate al circuito TicketOne in Liguria”.

Quindi, ricapitolando: sarà una vendita in due fasi per i tifosi rossoblu. La prima fase che partirà oggi, martedì 23 agosto (ore 15), renderà possibile l’acquisto del biglietto non soltanto presso la ricevitoria di Piazzale Parenzo “Tredici Bis”, ma presso tutte le ricevitorie abilitate TicketOne in Liguria. Rispetto a quanto indicato precedentemente, ricevendo anche varie indicazioni da lettori e tifosi, solamente nei punti abilitati TicketOne a Genova è possibile acquistare i biglietti. Di conseguenza, come da elenco ricevitorie solitamente diffuso dai canali ufficiali rossoblu in sede di prevendita:

  • Tabaccheria Barbarisi Debora, Largo Ernesto Jurse’ 5/R 16151
  • Tabaccheria 248, via Simone Pacoret de Saint Bon 1/R 16155
  • Tabaccheria Tredici Bis, Piazzale Parenzo 23/R, 16139

La seconda fase, come da nota del Pisa, scatterà invece da giovedì 25 agosto (ore 19) attraverso il circuito TicketOne. È auspicabile – e il rinvio a giovedì del termine dell’apertura della prevendita online sembra proprio andare in quella direzione – che in quella data, al momento dell’apertura, saranno disponibili ulteriori biglietti oltre ai 900 del Settore Ospiti destinati a volatilizzarsi. In caso contrario, non si comprenderebbe il motivo di un rinvio così avanti nel tempo e a ridosso della gara visto che la richiesta di biglietti è di gran lunga superiore a quelli disponibili.


Serie B, l’analisi della seconda giornata