Dopo aver aperto i battenti nella giornata di ieri, la sesta giornata del campionato di Serie A prosegue oggi: alle 12.30 sono scese in campo Udinese e Milan, alle 15 toccherà a Spezia-Juventus e Torino-Lazio. Alle 18 Napoli-Sassuolo e Roma-Fiorentina; chiude la domenica di calcio il derby della lanterna, Sampdoria-Genoa.

DECIDE IBRA – Il Milan non si ferma: la squadra di Pioli batte 2-1 l’Udinese nel lunch match e prosegue la sua corsa in vetta alla classifica conquistando il quinto successo in 6 giornate di campionato. A decidere la sfida è il solito Zlatan Ibrahimovic, a segno con una prodezza all’83’ dopo i gol di Kessie e De Paul (su rigore). Partita ostica per i rossoneri, che si sono trovati davanti una Udinese ben organizzata e per nulla intimorita.

VINCONO JUVENTUS E LAZIO – Le due partite delle ore 15 portano la vittoria della Juventus per 4-1 sullo Spezia (gol di Morata, Rabiot e doppietta di Ronaldo al rientro; Pobega per gli aquilotti) e quella in rimonta per 4-3 della Lazio, che negli ultimi tre minuti di gara ribalta il Torino. Ad aprire il biancoceleste Pereira nel primo tempo, poi il ribaltone granata con Bremer e Belotti. Ad inizio ripresa Milinkovic-Savic rimette subito la gara sul 2-2 con una punizione sul palo di Sirigu. Lukic la riporta sul 3-2 a favore degli uomini di Giampaolo prima che un rigore di Immobile e la rete al 96′ di Caicedo regali tre punti a Inzaghi. Da segnalare l’uscita di Belotti per un leggero infortunio al ginocchio: condizioni da valutare in vista del recupero col Genoa in programma mercoledì prossimo.

SASSUOLO SECONDO – Alle ore 18 spiccano i successo della Roma e del Sassuolo contro Fiorentina e Napoli. All’Olimpico decidono le reti di Spinazzola e Pedro, mentre al San Paolo la formazione neroverde (in emergenza offensiva) esce con un convincente 2-0 firmato da Locatelli e Maxime Lopez. De Zerbi sale al secondo posto, Fonseca aggancia Napoli e Inter a undici punti.


https://buoncalcioatutti.wpmudev.host/2020/11/01/serie-a-tutti-negativi-tamponi-lazio-si-gioca-contro-il-torino/