Si spegne dopo mezz’ora la speranza del Torino di acciuffare la fase a gironi di Europa League. Decisiva la sconfitta nella gara di andata contro il Wolverhampton (clicca qui), troppo pesante il gol di Raul Jimenez dopo mezz’ora nel ritorno al Molineux. Non bastano le sfuriate della squadra di Mazzarri, che trova il pareggio con Andrea Belotti ma viene abbattuta da Dendoncker dopo un batti e ribatti in area di rigore. Aina spreca, Belotti ci riprova, i granata meriterebbero anche qualcosa in più ma il complessivo 5-2 è un boccone amaro da digerire.

ROMA E LAZIO – Saranno le due romane, al netto dell’esclusione del Torino, le uniche due squadre a rappresentare la Serie A italiane nella prossima edizione della competizione. I sorteggi dei gironi sono in programma alle ore 13 di domani.


Champions League, sorteggiati i gironi. Inter con Barca e Dortmund, Atalanta col Manchester City