Sabato 9 marzo è stata lanciata la nuova linea di orologi “senza tempo” prodotti da Bacàn, attività di Umberto Montefiori e Carlo Calissano. I nuovi orologi disegnati dal team di Bacàn sono stati lanciati sulla piattaforma di crowdfunding Kickstarter (CLICCA QUI). “Con questa campagna, desideriamo riconvertire la nostra linea di produzione verso un processo più sostenibile. Siamo tre giovani studenti che hanno a cuore il loro futuro e quello della loro generazione. Ecco perché vogliamo davvero che il nostro orologio diventi il primo orologio che aiuti a salvare il pianeta” si legge sul sito ufficiale dell’azienda con sede a Genova.

I nuovi orologi sono disponibili in 6 colori e 11 cinturini: sono 66, in tutto, le possibili combinazioni. Chi acquista un orologio col quadrante verde, ad esempio, può decidere dove piantare un albero in una zona critica del Pianeta. Per il quadrante blu, invece, grazie ad un accordo che Bacàn ha fatto con una ONG, è possibile contribuire a ripulire gli oceani dalla plastica. Per il quadrante rosso, poi, si ha la possibilità di interfacciarci con un’altra ONG che si occupa di salvaguardia della barriera corallina.


VIG #37, Umberto Montefiori e Bacàn. Orologi rossoblu che fanno il bene del Pianeta – VIDEO